“Titanic – The great disaster”

Mettete un uomo semplice e con la fobia dell’acqua nelle grandi cucine dell’enorme e fastoso Titanic. Mettetelo a fare coscienziosamente un lavoro ripetitivo da lavapiatti e a raccontarvi, fra pentole e scossoni, la storia della sua vita – mentre fuori si consuma il più epocale naufragio del secolo. La fantasia di Patrick Kermann, la presenza scenica di Matthieu Pastore e l’ottima regia di Renato Sarti faranno materializzare davanti a voi un suggestivo “soliloquio marittimo per 2.201 personaggi e 3.177 cucchiaini”.

Leggi la recensione di Titanic – The great disaster.

Annunci