Alis sbalordisce in anteprima europea

In un tripudio di luci e acrobazie, il nuovo spettacolo che raccoglie i migliori artisti del famoso Cirque du Soleil cattura adulti e bambini per un’ora e un quarto, con numeri affascinanti ed inediti.

“Alis”, liberamente ispirato alla storia di Alice nel Paese delle Meraviglie, ha un motivo conduttore chiaro e semplice, orientato alla proiezione dello spettatore in una dimensione onirica in cui tutto può succedere. E in effetti in scena succede davvero di tutto. Dai salti mortali danzerini e gli aggraziati avvitamenti volanti del duo Russian Cradle, alle imprevedibili contorsioni del divertente uomo-rana Yenivatov; dalla ingegnosa soluzione equilibristica del Cubo di Rubik di Tymofieiev, all’incredibile resistenza sul double pole della Spiderwoman Aurelie Brua… l’unico nemico in pista – peraltro, battuto sul campo senza pietà – è la forza di gravità. Energia e leggiadria si alternano, tra un numero e l’altro, mentre i costumi fiabeschi scintillano sotto i fasci luminosi senza lasciar trasparire alcun segno di esitazione sui corpi degli atleti. Degni di nota, in particolare, la performance della giovane Asia (nella foto) che è un’Alis leggiadra, capace di svolazzare nei suoi sogni standosene sospesa ad un lenzuolo, ma anche l’esibizione della Human Flag, Dominique Lacasse, e il numero conclusivo dello spettacolo, realizzato da Yves Decoste e Deplhine Cezard: sfidando le leggi della fisica riescono a comporre forme impensabili, con la sola forza dei muscoli e dell’equilibrio, coordinandosi fra loro come se fossero parte di un unico corpo. Come a dire che forza e determinazione consentono che nessun sogno sia impossibile… neppure se lo sembra.

Vivamente consigliato, per tutte le età. Per info sulle date ancora in calendario, è possibile consultare il sito ufficiale degli organizzatori.

(Foto:  Binot per Themis – Cultura&Giustizia  )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...